TrueType

Standard sviluppato da Apple per font alternativi ai font PostScript, ma per ottenere una identica qualitą di stampa anche in stampanti pił economiche. Sono pił 'leggeri' sia nell'uso di memoria che di hard disk, in quanto basta un singolo file per visualizzare su schermo e su carta tutte le possibili dimensioni.
I font TrueType sono comuni per le piattaforme Apple e Microsoft Windows, tuttavia sono necessari files di diverso tipo.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!