Sustained Data rate

Velocità di trasferimento dei dati in modalità continua da/per un hard disk, cioè non la velocità di massima, di picco, ma con un traffico di dati paragonabile ad un utilizzo normale.
E' il vero e proprio indice di velocità di un disco rigido, in quanto spesso la velocità dichiarata con enfasi è quella di massima (burst data rate) ottenibile solo in determinate condizioni e quasi mai raggiungibile durante l'uso normale del disco.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!