Semiconduttore

Materiale, minerale o lega di minerali, che non è né un buon conduttore di elettricità né un isolante. I semiconduttori vengono utilizzati nella produzione di materiale elettronico, dove non è necessaria la conduzione di energia con forti differenze di potenziale.
I semiconduttori più utilizzati nell'industria elettronica sono il germanio ed il silicio. Questi materiali non vengono utilizzati in forma pura, ma 'drogati', per aumentare la loro capacità come conduttori.
Il procedimento consiste nell'inserire nel materiale semiconduttore delle 'impurità' come arsenico, antimonio, bismuto o fosforo, che provocano una carenza od un eccesso di elettroni.
A secondo della carenza od eccesso di elettroni i materiali semiconduttori sono catalogati come di tipo N (la corrente è condotta da un eccesso di elettroni) o di tipo P (la corrente è condotta da una carenza di elettroni).


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!