Scanner a tamburo

Lo scanner a tamburo Ŕ composto da un gruppo ottico fisso e da un cilindro, o tamburo, sul quale si fissa la fotografia. Chiuso lo scanner, il tamburo inizia a ruotare velocemente facendo passare la fotografia sul gruppo ottico.
Per la loro fedeltÓ, risoluzione e velocitÓ, sono sempre stati utilizzati nei laboratori professionali di fotocromia. Sono, infatti, gli eredi dei giganteschi scanner specializzati utilizzati dai fotocromisti per le selezioni da stampa.
Fra i tipi di scanner, sono i pi¨ costosi. Ormai sono stati soppiantati dagli scanner a ripresa in piano.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!