RPC

Regional Playback Control

Meccanismo di controllo che non consente di leggere un DVD con un codice regionale diverso da quello del riproduttore. Nella Phase-2 (RCP-2) viene concesso un massimo di cinque cambiamenti di codice regionale del riproduttore.
Ciascun codice identifica una macroregione. Le macroregioni sono:
Gruppo A: Nord America, America Centrale, Sud America, Giappone, Corea, Sud-Est Asiatico;
Gruppo B: Unione Europea, Africa, Medio Oriente, Nuova Zelanda, Australia
Gruppo C: Cina, India, Russia, Resto del mondo.
Con questo sistema un supporto viene contrassegnato con il codice per la macroregione per cui č stato prodotto e non puņ essere utilizzato con dispositivi che non abbiano lo stesso codice regionale. Ad esempio, un DVD acquistato in USA non puņ essere visto con un lettore di DVD acquistato il Europa.
Il software consente di cambiare codice regionale al dispositivo riproduttore in modo da poter leggere supporti con un codice diverso, ma i cambi di codice sono limitati a 5. Dopo di che il dispositivo rimane per sempre con l'ultimo codice cambiato.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!