Layer

[1] Tipo di algoritmo per la codifica/decodifica dei suoni, utilizzati negli standard MPEG. Il Layer I elabora una banda audio tra 32 Kb/sec e 448 Kb/sec; viene utilizzato nei CD-i. Il Layer II elabora bande tra 32 Kb/sec e 192 Kb/sec per l'audio nono e tra 64 Kb/sec e 384 Kb/sec per l'audio stereo; viene utilizzato nei CD-Video, nelle trasmissioni radio e televisive digitali e satellitari (in standard MPEG-2) e nei DVD. Il Layer III (utilizzato negli MPEG-2, MPEG-4) elabora dagli 8Kb/sec ai 320 Kb/sec; viene utilizzato per i CD musicali. Quest'ultimo, grazie al VBR, consente una migliore compressione lÓ dove il segnale musicale Ŕ pi¨ semplice (es: voce umana).

[2] Livello, es: nella grafica vettoriale. Consente di posizionare su pi¨ livelli i singoli oggetti garfici, e quindi di poterli gestire indipendentemente l'uno dall'altro, modificandone la visibilitÓ, applicando effetti speciali, sovrapponendoli o nascondendoli parzialmente, ottenendo mascherature...


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!