Interpolazione

Algoritmo che serve ad aumentare la risoluzione di un'immagine. Viene utilizzato nel software grafico, per ingrandire le immagini, oppure nell'acquisizione di immagini per raggiungere (tramite scanner, telecamera o fotocamera digitale) una risoluzione maggiore rispetto a quella possibile tramite l'hardware.
Viene calcolata una curva su un asse cartesiano: nell'asse orizzonale si riporta la posizione dei pixel, nell'asse verticale il loro valore luminoso o cromatico. I nuovi pixel da costruire nell'immagine vengono quindi inseriti in questa curva.
Esistono due algoritmi di interpolazione: bilineare e bicubico.
L'algoritmo bicubico, con una formula matematica pių complessa, consente risultati migliori.
Un nuovo tipo di algoritmo di interpolazione č lo spline.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!