Hosting

DisponibilitÓ (a pagamento o gratuita) di spazio su un server Internet per la registrazione di file personali o per la realizzazione di un sito. In questo caso la URL del sito deve per forza apparire come una sottodirectory dell'host scelto, es: web.server.it/societÓ.
L'hosting a pagamento pu˛ arrivare anche a cifre ingenti se avviene con un ISP italiano, mentre ha un costo molto inferiore se avviene con un server estero.
Esistono poi dei server (Geocities, FortuneCity, Xoom, Tripod...) che forniscono spazio gratuito (fra i 5 ed i 15 Mb) per ospitare pagine e siti, ma non a fini commerciali. In ogni caso, anche per la posta elettronica bisognerÓ utilizzare indirizzi non personalizzati, tipo nome@server.it.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!