Grafica per punti

Il disegno rappresentato, in memoria, come una serie di punti. Ciascun punto ha un solo parametro: il colore. I disegni sono composti dall'accostamento di punti dello stesso o di altri colori, ed il programma di disegno provvede a modificare questo parametro secondo le istruzioni dell'utilizzatore: per linee, per zone, per aree geometriche. Quando si disegna una linea, una curva od una figura geometrica con un programma di disegno a punti, questa viene immediatamente incorporata nel disegno. Qualsiasi figura, segno o colore che si trovava in quella zona precedentemente, viene sostituita dalla nostra modifica. Il nostro stesso intervento non pi isolabile dal resto del disegno (se non annullandolo con il comando Modifica/Annulla). Il disegno a punti viene utilizzato principalmente per due applicazioni: il disegno a mano libera e l'elaborazione di fotografie digitalizzate.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!