Frequenza orizzontale

Nei monitor, definisce il numero di righe orizzontali che vengono visualizzate in un secondo. Si misura in Kilohertz, ed influenza la qualità dell'immagine visualizzata. Può andare da 30 (pessima qualità) a 125 (massima qualità); una frequenza di 85 è generalmente ottimale nei CRT.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!