DSML

Directory Service Markup Language

Linguaggio che combina XML e protocollo LDAP per creare e consultare elenchi email e/o telefonici in modo indipendente dalla piattaforma utilizzata. In questo modo reti con Windows Active Directory e reti con Novell Directory Services possono scambairsi elenchi di utenti, con i dati sui privilegi di accesso alle diverse risorse di sistema (stampanti, database, file...). Sviluppato inizialmente dalla Bowstreet Software, e quindi dal DSML Working Group, fondato dalla stessa Bowstreet con IBM, Microsoft, Novell, Oracle e Sun-Netscape Alliance.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!