Cache di primo livello

Memoria cache interna ad un processore, integrata nello stesso chip, chiamata anche L1. Serve ad archiviare provvisoriamente i dati e le istruzioni più prossime ad essere elaborate.
Consente al processore di lavorare in modo ottimale e più veloce, non dovendo richiamare i dati dalla memoria di sistema, più lenta perché collegata tramite FSB, mentre la L1 è in collegamento diretto con il processore.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!