CCD

Charge Coupled Device

Sensore utilizzato nelle telecamere e fotocamere digitali e negli scanner e che trasforma la fonte di luce in un segnale analogico elettrico che a sua volta viene elaborato dal circuito ADC per poter essere registrato e/o elaborato.
E' composta da punti fotosensibili, fotodiodi, ciascuno dei quali è sensibile alla luminosità, ma non al colore. Ciascun punto fotosensibile è quindi coperto da un filtro colorato per misurare anche il colore (es: il RGBG).
Esiste il CCD lineare ed il CCD matriciale.
La quantità di punti fotosensibili viene espressa in megapixel.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!