Beta

Versione non ancora definitiva di un programma, con tutte le sue funzioni abilitate, ma non ancora commercializzabile. Viene diffusa gratuitamente ad un numero selezionato di esperti, a volte pubblicamente, per consentirne il collaudo (beta testing) ed eliminare gli errori di programmazione.
Il beta test, eseguito da persone esterne alla società che sta producendo il software, è preceduto dall'Alpha test, eseguito all'interno della società. I maligni affermano che esiste anche un C-test, costituito dalla prima versione commercializzata del software; solamente dopo che i primi clienti (paganti) hanno incontrato bug, malfunzionamenti, errori, crash… può uscire la versione pienamente operativa. In realtà lo sviluppo del software richiede ingenti investimenti e la società produttrice preme affinché il prodotto venga immesso sul mercato e quindi permetta un primo ritorno economico.
La versione 1 di qualsiasi software, quindi, spesso contiene bug che il beta test ha evidenziato, ma che sono stati ritenuti 'minori' e comunque meno importanti della necessità di iniziare a recuperare l'investimento.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!