Angolo di visione

L'angolazione con la quale è possibile vedere l'immagine di un monitor senza distorzione e senza che la luminosità vari in modo consistente fa gli estremi ed il centro.
Esiste l'angolo di visione verticale e quello orizzontale, quest'ultimo è il più importante. L'angolo di visione orizzonatle, per avere una buona qualità dell'immagine, deve essere superiore a 150°. Ciò si verifica sempre nei monitor CRT, mentre nei monitor LCD può essere anche inferiore.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!