4:2:0

Modalità di campionamento del segnale video digitale, che identifica l'algoritmo di compressione.
Nel 4:2:0 l'algoritmo considera, ogni 4 campioni di luma, 1 campione di R-Y e 1 di B-Y presi a righe alterne.
Si ottiene una qualità più bassa del 4:2:2, ma file più piccoli. Ha una qualità identica al 4:1:1 ma è preferito per lo standard PAL perché consente un bit rate superiore.


Info

Dizionario Informatico
[Guida al DOS] - [Guida alle estensioni] - [Siti italiani di informatica]
Guida al personal computer
Copyright 1995/2007
Luigi Bruno
Vietata la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale

Valid XHTML 1.0!